mail Print page

Vi.Ve.

Fondazione Allianz UMANA MENTE

Il progetto Vi.Ve. nasce da una proposta di Andrea, uno dei ragazzi che lavorano all’orto sociale della San Felice (ho un’idea, perché’ non facciamo una casa vicino all’Orto felice e ci andiamo ad abitare tutti insieme?) e viene fatta propria dalla Fondazione Allianz UMANA MENTE, che ha deciso di supportare il progetto con una durata biennale.
Il progetto prende il via a febbraio 2019 con lo scopo di offrire un percorso di autonomia a 8 ragazzi con disabilità del territorio senese, accompagnati dai loro educatori, per farli risiedere per molti week end all’interno di alcuni appartamenti messi a disposizione da Agricola e Borgo San Felice. Grazie a questo progetto, i ragazzi hanno la possibilità di assimilare le attività tipiche della vita quotidiana, per esempio la gestione delle autonomie personali (fare la spesa, cucinare, prendersi cura della propria igiene personale, della pulizia della casa), gestire il distacco - seppure momentaneo - dalla famiglia di origine, gestire l’organizzazione del proprio tempo libero. Dall’altro lato, il progetto mira a supportare le famiglie dei ragazzi per dare loro momenti di “sollievo” dalla gestione della quotidianità. Inoltre, il programma del soggiorno prevede delle attività lavorative presso l’orto sociale del Borgo: un altro progetto della Fondazione Allianz UMANA MENTE attivo dal 2012 presso i terreni di San Felice (Leggi il progetto “ L’Orto felice ”).

Vi.Ve. nasce dalla collaborazione di diversi attori sociali: Cooperativa sociale ARCA 1 per la gestione educativa degli utenti, Cooperativa sociale agricola Naturalmente per le attività agricole, Agricola San Felice S.p.A. per l’ospitalità, Borgo San Felice per il supporto logistico e per le attività di laboratorio, oltre al supporto economico della Fondazione Allianz UMANA MENTE. Infine, sono stati coinvolti alcuni volontari del territorio per favorire la socializzazione e permettere di vivere l’esperienza in un contesto di familiarità.